This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Lunedì 15 aprile 2024 - 21:18

FORUM PA 2010, C'E' ANCHE LO STAND DEL MINISTERO DELL'AGRICOLTURA

Roma, 17 mag 2010 (CHB) - C'è anche il ministero delle Politiche agricole al Forum Pa in programma a Roma da oggi e fino al 17 maggio. Il ministero sarà presente con un'area espositiva suddivisa in spazi aperti al pubblico, spazi riservati allo svolgimento di presentazioni di iniziative denominate "OfficinePA". Inoltre saranno presenti, con proprio desk espositivo gli enti: Carabinieri, Cfs, Icqrf e Inran. Fiore all'occhiello dello spazio Inran è la postazione telematica dedicata a sapermangiare.mobi, il primo sito italiano interattivo sull'alimentazione, realizzato dall'Inran, con il contributo economico del Mipaaf e vincitore del premio speciale Nuovi media all'ultima edizione del concorso "Marketing sociale e comunicazione per la salute". Saranno poi distribuiti gli opuscoli e le pubblicazioni prodotte dall'Istituto e, in particolare, le Linee guida per la sana alimentazione italiana, le uniche indicazioni istituzionali per un'alimentazione equilibrata basata sulla dieta mediterranea e sulla tradizione italiana.

Infine uno spazio dello stand del Mipaaf verrà riservato alla distribuzione e promozione del consumo della frutta mediante la distribuzione in collaborazione con Aicig di alcuni tipi di mele Dop.
Il filo conduttore del Forum Pa '09 è stato quello delle idee innovative per recuperare efficienza e metter il sistema in grado di sopportare la crisi. Ma era un passaggio intermedio: Forum Pa 2010 vuole, quindi, andare avanti e passare dalle idee alle azioni. Far capire e far toccare con mano la riforma della Pa è uno degli obiettivi di Forum Pa 2010. Ecco perché, per presentare la riforma in modo chiaro e soprattutto utile, sono stati scelti innanzitutto due strumenti: un "kit" delle riforma, ovvero una memoria Usb che sarà distribuita a tutti i dipendenti pubblici presso lo stand del Ministero della PA e dell'Innovazione e alcuni seminari di presentazione dei vari aspetti della riforma che saranno svolti dagli stessi soggetti che hanno scritto la riforma. Si parlerà così del ciclo della performance, della nuova disciplina della dirigenza, della trasparenza e della customer satisfaction coinvolgendo anche la nuova Commissione indipendente per la valutazione e la trasparenza.

E per toccare con mano la nuova Pa... una grande "piazza dell'innovazione" accoglierà i visitatori di Forum Pa che potranno così avere un'immediata e concreta visione di cosa sta cambiando con il processo di modernizzazione in alcuni campi chiave. Verranno presentate iniziative, progetti e realizzazioni sulla giustizia digitale, sulla sanità digitale, sulla scuola digitale, sull'azione di dematerializzazione della documentazione amministrativa per una Pa senza carta. E ancora si potrà direttamente portarsi a casa una casella di Posta elettronica certificata per una comunicazione più facile e diretta con la Pa, si potrà capire direttamente come usare i nuovi motori di ricerca per la Pa e così via. (chartabianca, 18:05)